Una sera come tante

Pubblicato il da VialeMonteCeneri

Sopra in coda, sotto no.
Sopra in coda, sotto no.

Il traffico qui non è monitorato: ci si accorge che c'è quando ci si è dentro, come dovunque sulle strade urbane, ma se qui si incappa nel traffico della sopraelevata, è più complesso uscirne non resta che attendere e attendere....

Sul ponte si resta in coda, sotto no e la strada, sotto, è pure libera.

Commenta il post